CHIARA BIANCONI

Co-fondatrice di FamKare

Responsabile formazione e coordinamento Family Coach, Marketing e HR interna

Perché ho fondato FamKare

Sono nata e cresciuta a Verona dove mi sono laureata in Scienze della Formazione e ho lavorato per dieci anni per un importante ente nonprofit, perché ho sempre nutrito una forte passione nell’aiutare le persone a esprimere al meglio il proprio potenziale.

Arrivata a Lecco sono diventata mamma e ho imparato la complessità di conciliare il mio nuovo ruolo di genitore con quello di lavoratrice, senza per altro una rete familiare di supporto.

Nel 2012 è iniziata la collaborazione con Renato. Insieme abbiamo avviato un servizio di assistenza anziani e ammalati con l’allora cooperativa Synthesis. La nostra comune predisposizione per la promozione del valore della persona e per l’innovazione in ambito sociale ci ha portato a guardare oltre. Ci siamo accorti nel tempo che le modalità di risposta che stava offrendo il mercato dei servizi alla persona, e degli anziani nello specifico, non erano più in linea con le esigenze della famiglia del XXI secolo.

Pertanto nel 2016 abbiamo deciso di fondare insieme FamKare. L’obiettivo è costruire il la prima società di coach per la famiglia, soggetto innovativo in questo panorama, perché consente di individuare insieme alla famiglia i propri obiettivi e costruire il proprio progetto di assistenza, ampliando di conseguenza la gamma dei servizi e dei prodotti.

Per ottenere questo risultato siamo diventati Coach, abbiamo ottenuto una certificazione internazionale, allo scopo di poter costruire la figura del Family Coach e dare loro la formazione necessaria per essere accanto alle famiglie di oggi e alle loro sfide.

Un ulteriore elemento di innovatività con FamKare è stata la scelta di ottenere l’Autorizzazione dal Ministero del Lavoro come Agenzia per il Lavoro di ricerca e selezione, che è arrivata nel 2018.

Ci è stato chiaro fin da subito che l’unico modo di operare in modo trasparente, legale al 100% e performante per la famiglia non era più la cooperativa, era necessario diventare una Agenzia per il Lavoro.

Ora FamKare opera in molte città del Nord Italia, ma il nostro obiettivo è quello di fornire a ogni città la possibilità di avere un Family Coach dedicato.

Vuoi essere tu il prossimo Family Coach di FamKare?

Scopri come diventare un Family Coach