/* 738529-1551101898-ai */

I Family Coach

Famkare è il primo network in Italia di Family Coach. Trova e contatta i Family Coach più vicini a te

RENATO BERTOLA

Vivo a Como, con mia moglie e le mie due figlie. Essere family coach vuole dire aiutare le famiglie a trovare un equilibrio tra vita, lavoro e impegni di cura e assistenza. L’esperienza diretta come caregiver dei miei genitori mi ha convinto che ogni progetto di famiglia deve contare sull’aiuto di professionisti competenti e di personale selezionato.

CHIARA BIANCONI

Vivo a Lecco con mia figlia. Essere family coach vuol dire aiutare le altre donne come me a trovare un sano equilibrio tra il loro essere mamme e professioniste. L’esperienza diretta come madre e imprenditrice mi ha aiutato a comprendere l’importanza del trovare i giusti alleati per farsi aiutare nella gestione dei propri affetti.

MAURA DE MARTINI

Vivo a Erba, in provincia di Como. Essere Family Coach per me significa aiutare le famiglie a trovare il proprio equilibrio tra vita personale e vita lavorativa. Come figlia, moglie e lavoratrice, ho capito che essere una donna tuttofare non è la soluzione: è importante imparare collaborare con persone competenti per la gestione di alcuni aspetti della propria vita, come per esempio la cura dei propri cari e della casa, per poter star bene con sé stesse e con gli altri. Dalla mia precedente esperienza come educatrice e titolare di un asilo nido posso mettere a disposizione una serie di competenze e conoscenze acquisite rispetto ai bisogni della famiglia nelle diverse fasi della vita, dall’arrivo dei figli alla gestione dei genitori anziani.

NATÀLIA GARCIA CARBAJO

Vivo a Milano con mio marito Alessandro ma sono nata a Barcellona (Spagna). Mi sono occupata per molti anni di comunicazione in ambito politico e sociale, il che mi ha portata a essere sempre in giro, dovendo cercare un equilibrio, non sempre facile, fra vita professionale e personale. Per me essere family coach vuole dire saper ascoltare i reali bisogni delle persone, in modo empatico, e aiutarle a raggiungere i propri obiettivi di benessere personale e familiare, diminuendo così i livelli di stress a cui siamo sottoposti quotidianamente

CRISTINA COLOMBO

Vivo a Civate in provincia di Lecco con mio marito e le mie due figlie (di cui una con bisogni speciali). So cosa significa essere sia un caregiver che una donna impegnata nel proprio lavoro ed ho quindi dovuto imparare a coniugare tutti e due i ruoli, scoprendo quindi che non è sempre facile e soprattutto sano restare in bilico su equilibri precari. Per me essere una Family Coach è molto importante perché mi concede la possibilità di utilizzare la mia esperienza nell’affiancare le famiglie aiutandole a trovare il proprio percorso per raggiungere quel benessere e quell’equilibrio di cui tutti abbiamo bisogno.

 

MICHELA PAPAGNO

Vivo a Cuasso al Monte in provincia di Varese con il mio compagno. Sono una coach professionista e naturopata in formazione, e per anni ho lavorato nel sociale nei servizi dedicati alla famiglia. Per me essere un Family Coach significa ascoltarti, comprendere quale sia la situazione in cui ti trovi e soprattutto dove vuoi arrivare. Insieme definiremo i tuoi obiettivi e ti sosterrò nel percorso per raggiungerli. Lavorando nel sociale ho imparato quanto sia importante avere una rete di persone qualificate e in grado di gestire con competenza delle situazioni che possono generare stress e di conseguenza sottrarre tempo ed energie a ciò che conta, ossia il benessere e la serenità della famiglia.

 

I nostri FamKoach

Famkare è il primo network in Italia di Family Coach. Trova e contatta i FamKoach più vicini a te

RENATO BERTOLA

Vivo a Como, con mia moglie e le mie due figlie. Essere family coach vuole dire aiutare le famiglie a trovare un equilibrio tra vita, lavoro e impegni di cura e assistenza. L’esperienza diretta come caregiver dei miei genitori mi ha convinto che ogni progetto di famiglia deve contare sull’aiuto di professionisti competenti e di personale selezionato.

CHIARA BIANCONI

Vivo a Lecco con mia figlia. Essere family coach vuol dire aiutare le altre donne come me a trovare un sano equilibrio tra il loro essere mamme e professioniste. L’esperienza diretta come madre e imprenditrice mi ha aiutato a comprendere l’importanza del trovare i giusti alleati per farsi aiutare nella gestione dei propri affetti.

MAURA DE MARTINI

Vivo a Erba, in provincia di Como. Essere Family Coach per me significa aiutare le famiglie a trovare il proprio equilibrio tra vita personale e vita lavorativa. Come figlia, moglie e lavoratrice, ho capito che essere una donna tuttofare non è la soluzione: è importante imparare collaborare con persone competenti per la gestione di alcuni aspetti della propria vita, come per esempio la cura dei propri cari e della casa, per poter star bene con sé stesse e con gli altri. Dalla mia precedente esperienza come educatrice e titolare di un asilo nido posso mettere a disposizione una serie di competenze e conoscenze acquisite rispetto ai bisogni della famiglia nelle diverse fasi della vita, dall’arrivo dei figli alla gestione dei genitori anziani.

NATÀLIA GARCIA CARBAJO

Vivo a Milano con mio marito Alessandro ma sono nata a Barcellona (Spagna). Mi sono occupata per molti anni di comunicazione in ambito politico e sociale, il che mi ha portata a essere sempre in giro, dovendo cercare un equilibrio, non sempre facile, fra vita professionale e personale. Per me essere family coach vuole dire saper ascoltare i reali bisogni delle persone, in modo empatico, e aiutarle a raggiungere i propri obiettivi di benessere personale e familiare, diminuendo così i livelli di stress a cui siamo sottoposti quotidianamente.

CRISTINA COLOMBO

Vivo a Civate in provincia di Lecco con mio marito e le mie due figlie (di cui una con bisogni speciali). So cosa significa essere sia un caregiver che una donna impegnata nel proprio lavoro ed ho quindi dovuto imparare a coniugare tutti e due i ruoli, scoprendo quindi che non è sempre facile e soprattutto sano restare in bilico su equilibri precari.Per me essere una Family Coach è molto importante perchè mi concede la possibilità di utilizzare la mia esperienza nell’affiancare le famiglie aiutandole a trovare il proprio percorso per raggiungere quel benessere e quell’equilibrio di cui tutti abbiamo bisogno.

.

MICHELA PAPAGNO

Vivo a Cuasso al Monte in provincia di Varese con il mio compagno. Sono una coach professionista e naturopata in formazione, e per anni ho lavorato nel sociale nei servizi dedicati alla famiglia. Per me essere un Family Coach significa ascoltarti, comprendere quale sia la situazione in cui ti trovi e soprattutto dove vuoi arrivare. Insieme definiremo i tuoi obiettivi e ti sosterrò nel percorso per raggiungerli. Lavorando nel sociale ho imparato quanto sia importante avere una rete di persone qualificate e in grado di gestire con competenza delle situazioni che possono generare stress e di conseguenza sottrarre tempo ed energie a ciò che conta, ossia il benessere e la serenità della famiglia.

RICHIEDI UN APPUNTAMENTO

Compila tutti i campi sottostanti e richiedi un appuntamento.

Famkare hr s.r.l.

Via Leonardo Da Vinci 5/7
23900 Lecco
CF e PI 03629350137
REA LC-322169
Capitale i.v 25.000,00 Euro