/* 738529-1551101898-ai */
0341 28 71 23 info@famkare.it

DIVENTA FAMKOACH

Il passo che ti porta nel lavoro del futuro

DIVENTA FAMKOACH

Il passo che ti porta nel lavoro del futuro

Perché il FamKoach è il lavoro del futuro
Avere una famiglia oggi è una vera e propria sfida. Destreggiarsi tra lavoro, esigenze dei vari componenti e bisogni personali non è semplice, specie quando si hanno figli piccoli che richiedono attenzioni o un genitore anziano da assistere. In Italia sono circa 2 milioni gli anziani ad aver bisogno di una badante, per una spesa media annua di 14mila euro solo in Lombardia (fonte ADN Kronos).
Perché il FamKoach è il lavoro del futuro
Avere una famiglia oggi è una vera e propria sfida. Destreggiarsi tra lavoro, esigenze dei vari componenti e bisogni personali non è semplice, specie quando si hanno figli piccoli che richiedono attenzioni o un genitore anziano da assistere. In Italia sono circa 2 milioni gli anziani ad aver bisogno di una badante, per una spesa media annua di 14mila euro solo in Lombardia (fonte ADN Kronos).

Spesso questo carico all’interno della famiglia ricade prevalentemente su di una persona che si trova a gestire un intenso stress, con l’aggravante del coinvolgimento emotivo e tutte le implicazioni derivanti dall’assistere un proprio caro. Per capire la portata di questo fenomeno è sufficiente dare uno sguardo ai dati che trovi qui sotto.

L’Italia già oggi è il secondo Paese al mondo per popolazione anziana, nel 2050 gli over 60 supereranno il 40% della popolazione. Questo sta portando a un lento e inesorabile cambiamento dell’assetto sociale del nostro Paese, pertanto non sarà più possibile rispondere a questo cambiamento con le modalità che abbiamo sempre conosciuto.

Spesso questo carico all’interno della famiglia ricade prevalentemente su di una persona che si trova a gestire un intenso stress, con l’aggravante del coinvolgimento emotivo e tutte le implicazioni derivanti dall’assistere un proprio caro. Per capire la portata di questo fenomeno è sufficiente dare uno sguardo ai dati che trovi qui sotto.

L’Italia già oggi è il secondo Paese al mondo per popolazione anziana, nel 2050 gli over 60 supereranno il 40% della popolazione. Questo sta portando a un lento e inesorabile cambiamento dell’assetto sociale del nostro Paese, pertanto non sarà più possibile rispondere a questo cambiamento con le modalità che abbiamo sempre conosciuto.

Non è un caso che si sia iniziato a parlare di Silver Economy che secondo la definizione dell’Unione Europea è “il risultato delle opportunità che nascono dalla spesa pubblica e dalla spesa dei consumatori relative all’invecchiamento della popolazione e alle esigenze specifiche della popolazione over 50”. In Italia sono 2,5 milioni gli anziani non autosufficienti (2014). Il 18 % della popolazione presta cura a persone anziane e disabili, è la percentuale più alta tra tutti i Paesi europei. ISTAT stima che in Italia siano 3.329.000 le persone che, nel contesto familiare, si prendono cura regolarmente di adulti anziani, malati, persone disabili. Si tratta prevalentemente di donne, con famiglia e figli, di età compresa tra i 45 e i 55 anni. 169.000 hanno tra i 15 e i 24 anni.

La strada per noi è segnata e la risposta è una sola: formare più FamKoach possibile per supportare le famiglie italiane in questo cambiamento epocale.

Entra in Famkare Academy

Abbiamo creato una formazione specializzata per darti le competenze tecniche e relazionali necessarie per diventare FamKoach e utilizzare in modo efficace gli strumenti e i servizi offerti da FamKare.
Un FamKoach non si improvvisa, è indispensabile che sia preparato su più fronti e sempre aggiornato per essere un valido supporto. Abbiamo messo insieme le nostre competenze, l’esperienza pluriennale nel settore e la professionalità di esperti in scienze umane per condividerle con coloro che come noi vogliono costruire un mondo a misura di famiglia.

Non è un caso che si sia iniziato a parlare di Silver Economy che secondo la definizione dell’Unione Europea è “il risultato delle opportunità che nascono dalla spesa pubblica e dalla spesa dei consumatori relative all’invecchiamento della popolazione e alle esigenze specifiche della popolazione over 50”. In Italia sono 2,5 milioni gli anziani non autosufficienti (2014). Il 18 % della popolazione presta cura a persone anziane e disabili, è la percentuale più alta tra tutti i Paesi europei. ISTAT stima che in Italia siano 3.329.000 le persone che, nel contesto familiare, si prendono cura regolarmente di adulti anziani, malati, persone disabili. Si tratta prevalentemente di donne, con famiglia e figli, di età compresa tra i 45 e i 55 anni. 169.000 hanno tra i 15 e i 24 anni.

La strada per noi è segnata e la risposta è una sola: formare più FamKoach possibile per supportare le famiglie italiane in questo cambiamento epocale.

Entra in Famkare Academy

Abbiamo creato una formazione specializzata per darti le competenze tecniche e relazionali necessarie per diventare FamKoach e utilizzare in modo efficace gli strumenti e i servizi offerti da FamKare.
Un FamKoach non si improvvisa, è indispensabile che sia preparato su più fronti e sempre aggiornato per essere un valido supporto. Abbiamo messo insieme le nostre competenze, l’esperienza pluriennale nel settore e la professionalità di esperti in scienze umane per condividerle con coloro che come noi vogliono costruire un mondo a misura di famiglia.

Un bravo FamKoach si costruisce dall’interno. Perciò partiamo dalla persona, dalle abilità essenziali di un coach. La prima parte quindi è progettata per fornire competenze comunicative, relazionali e strumenti di coaching e allo stesso è un percorso personale alla scoperta dei propri punti di forza e aree di miglioramento.

La seconda parte si incentra sulle conoscenze e sugli strumenti tecnici che un buon professionista del settore deve conoscere, sui servizi e la cassetta degli attrezzi che mette a disposizione FamKare e sull’ avvio o il potenziamento di un’attività professionale.

Le ultime dal blog

Tre obblighi del caregiver verso se stesso.

Preparati, sii onesto verso te stesso, tieni caro il tuo benessere! Ecco i tre obblighi fondamentali di un caregiver verso se stesso, perché possa essere veramente di aiuto al suo familiare è importante sia essere preparati e al contempo essere rispettosi dei propri...

Alzheimer: la vita va avanti! Spunti per una nuova visione

Se non sono più sensibile, perché amo la morbidezza della seta sulla mia pelle? Se non riesco più ad emozionarmi, perché la lirica muove corde profonde in me? Ogi mia cellula sembra gridare al mondo che, effettivamente esisto e che la mia esistenza deve essere stimata...

Le 10 domande fondamentali per il caregiver che lavora

Abbiamo parlato nell'articolo precedente di chi è il caregiver familiare e delle fatiche che ogni giorno deve affrontare. Stiamo parlando di un fenomeno che viene poco raccontato, ma che ha dei numeri impressionanti. 74% Gli italiani tra 40 e 55 anni che si prendono...

VUOI SAPERNE DI PIÙ? SCRIVICI

Compila tutti i campi sottostanti e richiedi un appuntamento.



Visiona informativa privacy

Vuoi saperne di più o richiedere un preventivo?Scrivici!

Famkare hr s.r.l.

Via Leonardo Da Vinci 5/7
23900 Lecco
CF e PI 03629350137
REA LC-322169
Capitale i.v 25.000,00 Euro

Famkare hr s.r.l.

Via Leonardo Da Vinci 5/7
23900 Lecco
CF e PI 03629350137
REA LC-322169
Capitale i.v 25.000,00 Euro

FamKoach: una nuova risorsa per le famiglie

Il family coach di FamKare, il FamKoach, è una figura innovativa nel panorama dei servizi alla persona.

Il FamKoach è un consulente per la famiglia e un sostegno a cui potersi affidare per la gestione di ciò che è più caro. FamKare aiuta chi ha a cuore la propria famiglia fornendo ascolto, conoscenze, soluzioni, servizi e prodotti su misura per navigare ogni fase della vita.

Famkare hr s.r.l.

Via Leonardo Da Vinci 5/7
23900 Lecco
CF e PI 03629350137
REA LC-322169
Capitale i.v 25.000,00 Euro

Famkare hr s.r.l.

Via Leonardo Da Vinci 5/7
23900 Lecco
CF e PI 03629350137
REA LC-322169
Capitale i.v 25.000,00 Euro