/* 738529-1551101898-ai */

Buongiorno a tutti.

In questo video trattiamo l’argomento della tredicesima mensilità.

Spesso ci capita di incontrare lavoratori che non sanno che cosa è questo istituto contrattuale, come si calcola, quando spetta, etc … 

Ci sono molte badanti che vengono assunte da cooperative che gli aprono la partita iva a loro insaputa oppure sono mandate in famiglia senza alcun contratto, una sorta di prova o in collaborazione occasionale. In questi casi non verrà corrisposta alcuna tredicesima.

Per percepire la tredicesima mensilità occorre essere assunti con regolare contratto di assunzione o da parte di un’agenzia per il lavoro, come nel caso di FamKare, oppure direttamente dalla famiglia.

Andiamo con ordine. 

Dove si trova l’articolo sulla tredicesima mensilità nel Contratto Collettivo Nazionale?

La tredicesima mensilità è l’oggetto dell’articolo 34 del Contratto Collettivo Nazionale. Fa parte del Titolo VI, il Trattamento economico.

Che cosa dice l’art. 34 nello specifico? 

Spetta ai lavoratori una mensilità aggiuntiva, pari alla retribuzione globale, comprensiva dell’indennità sostituiva di vitto e alloggio, da corrispondere in occasione del Natale.

Per coloro le cui prestazioni non raggiungessero un anno di servizio, saranno corrisposti tanti dodicesimi di detta mensilità quanti sono i mesi del rapporto di lavoro.

La tredicesima mensilità matura anche durante le assenze per malattia, infortunio sul lavoro e maternità, nei limiti del periodo di conservazione del posto e per la parte non liquidata dagli enti preposti.

FamKare riconosce ai propri Collaboratori la tredicesima mensilità mese per mese. Per noi è meglio dare al lavoratore ciò che gli spetta subito. Senza attendere la fine dell’anno. Applichiamo lo stesso principio per le tasse: vengono applicate subito. Questo è il vero vantaggio di fare la badante dipendente da FamKare.Ora ti do qualche consiglio pratico per verificare in un semplice passo la tredicesima sulla tua busta paga.

Ripetiamo: non tutte le badanti percepiscono la tredicesima. Se non hai un regolare contratto di lavoro oppure un’assunzione da parte di un’agenzia per il lavoro, come nel caso di FamKare, la tredicesima non ti verrà riconosciuta.

 

Dove si vede il pagamento della tredicesima mensilità in busta paga?

Nel corpo centrale della busta paga troverai tutti gli elementi che formano il tuo stipendio mensile.

Oltre agli elementi di base, troverai la voce “Tredicesima”. Questa voce ti indica l’importo di tredicesima che ti viene pagato mensilmente.

Puoi quindi verificare il pagamento della tua tredicesima tutti i mesi, analizzando la tua busta paga.

Riassumiamo quindi i punti principali sulla tredicesima:
1. la tredicesima spetta ai lavoratori assunti esclusivamente con un regolare contratto di lavoro: se non hai un contratto, non hai la tredicesima;
2. è possibile verificare la tua tredicesima sulla busta paga, tutti i mesi;
3. FamKare paga tutti i mesi la tredicesima.

Per lavorare con noi, contattaci al numero 347 8193883 (anche WhatsApp) oppure all’indirizzo e-mail candidature@famkare.it.

Grazie per l’attenzione. Alla prossima.